il-libro-dei-personaggi-letterari

Il libro dei personaggi letterari (dal dopoguerra a oggi) di Fabio Stassi è uno di quei libri al quadrato che non si possono non possedere. L’ho adocchiato per caso qualche giorno fa, dopo aver ripreso i miei turni al CUB – Castello Ursino Bookshop e subito dopo aver cominciato a sfogliarlo ho ceduto alla tentazione, perché è stato proprio… Continue reading

url

Al C(L)UB abbiamo “archiviato” un’altra lettura, La fortezza di Jennifer Egan, Minimum Fax. Trovare letture ambientate all’interno di un Castello si sta rivelando una cosa un po’ più complicata del previsto, ma basta cercare e ti si apre un mondo intero, di classici naturalmente, ma anche di tante storie molto più recenti che sono ambientate… Continue reading

club-sito

Ebbene sì. Abbiamo concluso il 2015 e adesso siamo pronte per il primo degli appuntamenti di C(L)UB, il gruppo di lettura di CUB – Castello Ursino Bookshop organizzato con Officine Culturali, del 2016. Vi aspettiamo quindi lunedì 25 gennaio, alle 19.30. Stiamo diventando un bel gruppetto e ascoltare le impressioni di quello che pensano gli… Continue reading

cover

Questo libro vale una spunta importante sulla mia #readingchallenge perché è (#nientepopodimenoche!) il libro con più di 500 pagine. A guardarlo sugli scaffali del CUB – Castello Ursino Bookshop mi spaventava un po’ con quella mole così imponente da affrontare in una torrida estate, ma poi mi sono decisa e ora posso dire che il… Continue reading

20041115069418961

E chi lo sapeva che Ethan Hawke scrivesse libri? Io non lo sapevo fino all’anno scorso. Di fatto non mi perdo uno dei suoi film, così visto che la scorsa estate (2014) mi sono ritrovata a potermi regalare tutta una serie di libri e visto che avevo appena scoperto che Ethan Hawke scriveva, ho ordinato anche il… Continue reading

cover

Il romanzo di cui vi racconto oggi, vale una spunta importante sulla mia reading challenge… Ma ci ho messo un bel po’ per entrare nella logica di questo romanzo. Ho capito poi, spiacchiando le recensioni degli altri lettori, come me appassionati della casa editrice Minimum Fax, che per molti è stato un libro piuttosto faticoso da… Continue reading