Tag: libri

Matte da Leggere - I crimini di grindelwald

Animali Fantastici – I crimini di Grindelwald

Forse questo libro mette fine alla mia passione per i libri della Rowling. Sarà che sono diventata grande, sarà che il #marigoesto4ty che da agosto scorso uso sui social significa pur qualcosa. Sarà quello che volete, ma anche se Animali Fantastici – I crimini di Grindelwald (Salani Editore) l’ho finito praticamente in un fiato, non sono Continua

Matte da Leggere - Le tre del mattino

Le tre del mattino

E poi ci sono libri che ti fanno tornare la voglia di leggere. Ricominciamo! Ciao sono Mariangela, quella che qualche mese fa vi aveva detto, trullallero trullallà, che la sua voglia di leggere, grazie al sole dell’estate, era tornata più forte di quanto non fosse stata negli ultimi mesi, bello leggere, perché è figo ricominciare Continua

Matte da Leggere - Regalami una stella

Regalami una stella

Metti un fine settimana libero, metti che quei due giorni non hai voglia di fare molto, perché fuori fa caldo, il letto è troppo invitante, la pila di libri si alza perché le case editrici ti inviano dei testi…beh quel fine settimana diventa il momento perfetto per leggere qualcosa. Così, la mattina di sabato, caffè Continua

Vacanze di libri

E’ un po’ strano cominciare una settimana dicendovi che a partire da oggi e fino al primo settembre ce ne andiamo in vacanza. Abbiamo bisogno di queste settimane per mettere sullo scaffale – archiviati come “letti” – un bel po’ di volumi, in modo da potere cominciare il nuovo anno di blogging con un bel Continua

Una dedica sui vostri libri

Non ho molti libri con all’interno una dedica, ma in quelli dove questa esiste spesso si tratta di una dedica che è stata fortemente voluta. Mi capita raramente di prendere in mano un libro e trovarci dentro qualcosa scritto da qualcuno che non sono io. Lo sappiamo, perché l’ho scritto e detto un milione di volte, Continua

Sommerse dai libri

L’immagine parla chiaro, no? 🙂 Come si dice da queste parti #SemuPessi anzi Pesse (per le traduzioni accettiamo solo richieste in privato :)). La questione è molto semplice. Abbiamo, entrambe, una pila di libri fisica e una pila di libri digitale che farebbero spavento anche ai lettori più accaniti. Queste due pile, tra l’altro, non Continua

Avete amato Piccole Donne? Mettetevi alla prova

Piccole donne è uno dei romanzi dell’adolescenza delle Matte da Leggere e, supponiamo, anche della vostra. Se anche voi avete amato le quattro sorelle allora non ci/vi deluderete rispondendo correttamente a tutte e dieci le domande che vi proponiamo oggi. In bocca al lupo 🙂 Continua

Scorta fatta

Ve l’ho detto più e più volte: sto su Twitter non solo per cazzeggio.

Twitter secondo me è il social network perfetto per scoprire nuove cose soprattutto in campo editoriale, non solo ci sono le case editrici che promuovono i loro libri, ma sono gli stessi autori che parlano di quello che hanno scritto. Ok, non sempre è roba che mi piace, ma è chiaro che questo diventa un mezzo per scoprire cose alle quali non sarei mai potuta arrivare con facilità.

Così sulla mia agenda, alla fine, ho istituzionalizzato una pagina nella quale annoto, di volta in volta, i libri che mi piacerebbe leggere. Appunto il titolo del libro, il nome dell’autore e naturalmente la casa editrice. Questo mi dà due vantaggi. Il primo consiste nel fatto che riesco ad intercettare moltissimi autori italiani, il secondo invece è molto più banale: la scelta non è più dettata dalla copertina, ma da un vero interesse per il contenuto del libro.

Qualche settimana fa, quella che io definisco wishlistlibri, si era allungata abbastanza da essere tramutata in carta. Continua

Ad Agosto le Matte vanno in semi-vacanza

Ebbene sì, anche noi abbiamo voglia di vacanze e l’inizio di Agosto ci dice che finalmente potremo lasciare il nostro ufficio (quello di Karma Communication, dove passiamo la maggior parte del tempo) e lasciarci andare su una spiaggia o da qualunque altra parte ci venga in mente…sempre libro alla mano naturalmente.

Le Matte dunque in vacanza saranno Matte lettrici, perché cosa c’è di meglio che riposarsi in compagnia di una storia?

Una di due ha già fatto rifornimento, l’altra starà tirando fuori dagli scatoloni libri delle meraviglie.

Insomma, siamo pronte!!! Continua

A letto, in riva al mare…voi dove leggete?

Stamattina mi sono alzata prestissimo. Prima di mettermi in piedi però mi sono rotolata un po’ nel letto, per ricordare qualche sogno, per passare ancora qualche minuto tranquilla, prima di mettermi in moto.

Ogni sera, prima di addormentarmi, accendo la piccola luce che mi permette di leggere, prendo il libro di turno e mi cimento nella storia fino a che non crollo dal sonno. E l’ho fatto anche ieri sera, nonostante fossi tornata tardi, nonostante la stanchezza fosse tanta.

E’ il mio rito.  Continua

1 2 3