Categoria: Matti per le Matte

Nonostante tutto ti amo ancora

Nel martedì dei Matti per le Matte torna Roberta Fusari con un libro che racconta una storia di amore e di coraggio.  A parte il titolo in italiano, Nonostante tutto ti amo ancora (Newton Compton) di Samantha Towle, che non ho per niente considerato un titolo accattivante (quello originale è Trouble) non ho potuto mettere giù il Continua

Carta, forbice e pietra

E’ il nostro Matto per le Matte preferito. Oggi leggiamo Leonardo Lodato, che ci racconta un libro  La Sicilia è carta, forbice e pietra. Le nostre vite lo sono. Dure come una pietra; forti e taglienti come una forbice; capaci di avvolgere tutto il bene e tutto il male insieme, proprio come un foglio di Continua

Una solitudine troppo rumorosa

Per la nostra rubrica dei Matti per le Matte da leggere, torna Leonardo (Dino) Lodato. Torna in tutti i sensi, non solo sulle pagine di questo blog. Torna perché al rientro dal suo viaggio a Praga, per andare ad seguire il concerto dei Kraftwerk (come ci aveva annunciato in un passato post, raccontandoci del libro Continua

Come Dio comanda

Nel martedì dei Matti per le Matte tocca di nuovo a Giuliana Furnò. Ci racconta di un libro che entrambe abbiamo letto, ma del quale non abbiamo mai parlato. Vi ricordiamo che per raccontarci le vostre impressioni su un libro letto è sufficiente inviare una richiesta all’indirizzo mattedaleggere@gmail.com   Sono lieta di raccontarvi di uno Continua

Le prime luci del mattino

Nel martedì dei Matti per le Matte è il turno di Alessandra Di Mauro. Da lettrice del nostro blog ci ha scritto all’indirizzo email mattedaleggere@gmail.com e ci ha proposto il racconto di un libro che dice di avere letto quasi tutto d’un fiato. Se vi va, anche voi, potete essere dei nostri mandando una mail Continua

L’ipotesi del male

Visto che la scorsa settimana ci aveva parlato del libro Il suggeritore ecco che su queste pagine di byte torna Giuliana Furnò che ci parla di un altro libro di Donato Carrisi. Se uno si fa prendere da un autore non c’è proprio niente da fare. Buon martedì dei Matti per le Matte. Dopo avervi Continua

Il suggeritore

E dopo qualche settimana da queste parti torna una “vecchia conoscenza”. Di vecchio non ha nulla, tranne il fatto che per i Matti per le matte ha già scritto altre volte raccontandoci in maniera assolutamente convincente perché un libro le è piaciuto. Stavolta Giuliana Furnò ci racconta di un autore italiano che, con i suoi libri, Continua

Kraftwerk Publikation

Per la rubrica i Matti per le Matte, torna Dino (pardon, Leon) Lodato con un libro matto dei suoi. Già perché in questo caso Dino ha scelto di raccontarci una lettura che fatto visto il suo prossimo viaggio a Praga. No, non si tratta di un romanzo lì ambientato… E neanche il frutto della penna Continua

Il cacciatore di aquiloni

Matti da leggere per davvero. Con il passare degli anni, dei mesi, dei giorni, ci convinciamo sempre di più di una cosa: le statistiche dicono che gli italiani non sono un popolo di lettori, eppure c’è tantissima gente che legge che lo fa con passione e che quotidianamente incontra mondi fantastici che qualcuno ha immaginato Continua

La cattedrale del mare

L’appuntamento del martedì, con i Matti per le Matte, diventa sempre più interessante. Quelli di cui ci raccontate sono libri che ci piacciono moltissimo. Quello di oggi è stato proposto da Diletta Ambra, che ci segue addirittura dall’Olanda, da dove ci scrive. Benvenuta a te 😉 Sono passati diversi anni da quando un caro amico Continua

1 2 3 4 5 6 8