Matte da scrivere: oggi al CUB

Siete emozionati? Noi sì perché oggi alle 17 si dà il via a questa nuova esperienza insieme a Chiara Aurora Giunta e Vanda Epublishing: il corso di scrittura creativa che si ispira al nostro nome e e che darà vita a delle vere e proprie pubblicazioni per quegli scritti che a conclusione del corso saremmo Continua

Anita Garibaldi. La nascita di una eroina

Chiara, una Matte per le Matte, ci ha inviato la sua recensione su un libro letto al CUB – Castello Ursino Bookshop. Buona lettura! I fumetti non sono mai stati il mio genere preferito. Di sicuro però, sono sempre stata in grado di apprezzarne la fantasia, l’originalità e le meravigliose illustrazioni. È stato bello imbattersi, Continua

I cento e un Dalmata

Mi piace perdermi fra gli scaffali dei libri per ragazzi. In particolare, mi piace perdermi fra gli scaffali di libri illustrati. Così ogni tanto scovo qualche cicca che mi piace regalarmi (e adesso ho anche la scusa di Tito per riempire gli scaffali di albi illustrati). Recentemente, proprio insieme a Bubù, abbiamo scelto I cento e Continua

L’arte di comunicare con i bambini

E’ da tanto che non scrivo un post per la sezione gravidanza e maternità. Eppure di letture a segno in questo settore ne ho messe a segno davvero tante, anche perché mentre Tito attraversa la fase dei “Terribili 2” io ho avuto bisogno di confrontarmi con numerosi testi che potessero aiutarmi a gestire meglio i Continua

Il mio romanzo viola profumato

Quando sono a Stromboli, facciamo sempre (almeno) una capatina alla Libreria dell’Isola. Per tanti motivi: perché è una bella libreria, perché le librerie indipendenti vanno finanziate, perché c’è anche il cinema con una programmazione per bambini e adulti, perché c’è un bel giardino, perché è un posto romantico… Potrei continuare, ma mi fermo. Va da Continua

Central Park

Non avete sbagliato blog e parleremo di Central Park, ma non come lo farebbe un travel blogger… Ne parliamo perché è proprio su una delle sue panchine che prende il via l’omonimo libro di Guillaume Musso. Manco a dirlo, siamo a New York. Sono le otto del mattino. La nostra protagonista Alice (una poliziotta parigina Continua

Matte da scrivere

E’ stata una proposta irrinunciabile quella della collaborazione con Vanda Epublishing. Una scuola di scrittura al femminile che si ispira al nostro nome da blogger. Quindi non più solo Matte da Leggere, ma anche Matte da Scrivere. La scuola di scrittura è curata da Chiara Aurora Giunta di cui trovate un po’ di notizie qui Continua

Matte da Leggere - Heidi

Heidi

Mi sono fatta un nuovo amico da andare a trovare in libreria. Si chiama Francesco Muzzopappa e mi ha tenuto allegramente compagnia per un paio di pomeriggi al CUB – Castello Ursino Bookshop, luogo perfetto per scoprirlo visto che il suo libro Heidi (Fazi Editore), era stato scelto per uno degli appuntamento del C(L)UB di Continua

Matte da Leggere - Il mare dove non si tocca

Il mare dove non si tocca

Fabio Genovesi sa fare una cosa che, almeno con me, non sanno fare altri autori: mi lascia con la necessità di andare a cercare in giro le emozioni che mi ha fatto provare con il suo libro, per rimanere con una certezza, la vita è bella perché niente è normale, nemmeno quello che apparentemente lo Continua

Book jumpers

“Book jumpers“ di Mechthild Gläser vince il premio del libro letto più in fretta della mia vita da lettrice. Un giorno e mezzo (ma, forse, sarebbe meglio dire una traversata in aliscafo, due notti e un pisolo pomeridiano di Tito). Preso al volo fra i titoli che ho messo in valigia per la mia settimana di mare Continua

1 2 3 4 100